27 Ottobre 2020
R .E.Te–Relazioni Educative Territoriali

Coldiretti Torino è partner del progetto R .E.Te–Relazioni Educative Territoriali, sostenuto dalla Misura 16 del PSR, Piano di Sviluppo Rurale.

L’operazione 16.9.1 Agricoltura Sociale sostiene progetti di cooperazione per la realizzazione di progetti di agricoltura sociale, intesa quale aspetto della multifunzionalità delle imprese agricole finalizzato allo sviluppo di interventi e di servizi sociali, socio-sanitari, educativi e di inserimento socio-lavorativo, allo scopo di facilitare l'accesso adeguato e uniforme alle prestazioni essenziali da garantire alle persone, alle famiglie e alle comunità locali in tutto il territorio regionale e in particolare nelle zone rurali o svantaggiate.

Il progetto R .E.Te è dedicato specialmente a giovani minori che vivono una situazione di fragilità e che devono scontare misure rieducative in seguito a un procedimento penale. Per loro, l’ampia rete dei partner di progetto si pone l’obiettivo di creare nuove occasioni di crescita e d’inclusione sociale, in particolare attraverso percorsi formativi e di capacitazione all’interno di imprese agricole della Rete. Nell’arco del progetto, che si concluderà nel 2021, saranno realizzati percorsi di apprendimento e socializzazione legati all’impresa agricola quali: orticoltura, cura del vivaio, dell’ospitalità agrituristica e attività all’interno di un agri-birrifico e di un laboratorio di produzione di pasta fresca. Oltre all’acquisizione al rinforzo delle competenze, i beneficiari avranno, dunque, occasione di essere accolti in contesti agricoli a dimensione familiare dove potrà essere garantito l’accompagnamento da vicino in ambienti protetti.

I partner, senza i quali questo progetto non sarebbe possibile, sono:

 

Per approfondire, scopri che cos’è l’agricoltura sociale e che cosa stanno facendo Coldiretti e Campagna Amica per sostenerla