24 Gennaio 2020
L’agricoltura è il futuro

Al via 11 incontri zonali in tutto il territorio provinciale

 

TORINO – «L’agricoltura è il futuro». Questo il tema scelto da Coldiretti Giovani Impresa Torino per incontrare i giovani agricoltori. In agenda ci sono undici appuntamenti, distribuiti in tutto il territorio provinciale. Le serate si aprono con una relazione di Giovanni Benedicenti, delegato Coldiretti Giovani Impresa Torino, sulle principali attività sindacali svolte del 2019, concluse l’11 dicembre scorso, con la manifestazione che ha portato a Torino coltivatori di tutto il Piemonte a chiedere alla Regione Piemonte e in particolare all’assessorato all’Agricoltura, un cambio di passo sulle iniziative a sostegno del settore agricolo.

«Nelle riunioni – informa Giovanni Benedicenti – ricordiamo le belle esperienze della presenza dei giovani agricoltori torinesi ai tre villaggi contadini nazionali Coldiretti a Milano, Bologna e Matera. Facciamo memoria anche delle iniziative svolte al recente villaggio organizzato da Coldiretti al Castello Reale di Moncalieri». «Tra le novità arrivate dal Governo – aggiunge il delegato – vi è la decontribuzione Inps, per due anni, per gli under 40 che si iscrivono come titolari di azienda nel 2020. Negli incontri analizziamo le novità della nuova Pac, Politica agricola comunitaria, in particolare sulla condizionalità, sull’ambiente e sulla sicurezza. Nelle riunioni, dopo una panoramica sulla progettualità che abbiamo in agenda nei primi mesi del 2020, ampio spazio viene lasciato al confronto sui problemi territoriali locali».

Obiettivo degli incontri zonali è incontrare e dialogare con il maggiori numero possibile degli 800 giovani agricoltori che aderiscono a Coldiretti Torino. Giovanni Benedicenti prosegue cosi: «Coldiretti Giovani Impresa oggi rappresenta la forza giovane di un’agricoltura che investe nella terra, che crede nelle proprie tradizioni. Un modo nuovo di interpretare l’agricoltura, distintivo e innovativo forte delle proprie eccellenze. Oggi, in Italia, 70mila giovani agricoltori aderiscono alla nostra organizzazione, perché credono nei nostri valori. La difesa del vero made in Italy, fatto di prodotti che, sin dalla materia prima, hanno origine e vengono lavorati nel nostro Paese. La salvaguardia del territorio e della sua biodiversità. La tutela della salute dei consumatori, per questo da sempre puntiamo su un’agricoltura originale, fatta di materie prime e prodotti non geneticamente modificati. La promozione della trasparenza e tracciabilità dei prodotti. Siamo giovani imprenditori che con passione difendiamo i valori e le tradizioni dei nostri padri. Far parte della nostra famiglia vuol dire condividere questi valori e avvalersi di una struttura pronta ad aiutare i giovani e le loro start-up agricole. Mettiamo a disposizione dei giovani agricoltori esperienza, offrendo supporto attraverso corsi di formazione, servizi e percorsi di finanziamento».

 

COMITATO DIRETTIVO COLDIRETTI GIOVANI IMPRESA TORINO

Questi i componenti il comitato Coldiretti Giovani Impresa Torino: Giovanni Benedicenti, di Riva presso Chieri; Maria Vittoria Coccifero, di Bussoleno; Luca Leggero, di Villareggia; Davide Gioannini, di Carmagnola; Davide Villata, di Pralormo; Danilo Savio, di San Sebastiano da Po; Elio Ricca, di Ciriè; Mauro Coriasso, di Leinì; Roberto Adda, di Pavone Canavese; Alberto Gabello, di Cercenasco; Andrea Dellacroce, di Vigone; Ialisa Tapparo, di Borgiallo; Davide Boggio, di San Giorgio Canavese, Alberto Cairola, di Villarbasse e Fabrizio Bertola, di Candiolo.

 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI ZONALI

–22 gennaio 2020 - Chieri, via XXV Aprile 8, ore 21

–23 gennaio 2020 – Chivasso, Lungo piazza D’Armi 6, ore 21

–28 gennaio 2020 – Carmagnola, via Papa Giovanni XXIII 2, ore 21

–30 gennaio 2020 – Ivrea, via Volontari del Sangue 4, ore 21

–4 febbraio 2020 – Caluso, corso Torino 53, ore 21

–6 febbraio 2020 – Ciriè, via Torino 71/a, ore 21

–11 febbraio 2020 – Rivarolo Canavese, corso Indipendenza 50, ore 21

–12 febbraio 2020 – Candiolo, sede Alpini, piazza Sella, ore 21

–17 febbraio 2020 – Pinerolo, via Bignone 15 interno 12, ore 21

–18 febbraio 2020 – Rivoli, corso A. De Gasperi 165, ore 21

–20 febbraio 2020 – Bussoleno, via Traforo 12, ore 21

 

-08ColdirettiTorino2020