5 Marzo 2021
Un fiore per far bene alle filiere locali

Festa della Donna 2021: iniziativa di Donne Impresa Coldiretti Torino

 

TORINO Un fiore per far bene alle filiere locali. Questa l’iniziativa, organizzata da Donne Impresa Coldiretti Torino, che si terrà domenica 7 marzo 2021, a Torino, al mercato di Campagna Amica, in piazza Palazzo di Città. Nella mattinata le donne coltivatrici doneranno primule, prodotte da florovivaisti torinesi di Campagna Amica, per omaggiare le donne e sensibilizzare i consumatori torinesi all’acquisto di piante e fiori, direttamente da chi li produce.

Il settore florovivaistico nazionale, nell’ultimo anno, a seguito dell’emergenza covid-19, è stato colpito da un crack pari a 1,7 miliardi di euro, che ha messo in difficoltà un settore in cui operano 27mila imprese con 200mila posti di lavoro nella filiera. E’ uno degli effetti generati dalle misure di sicurezza anti covid-19 e dai timori legati al contagio che hanno portato ad azzerare eventi pubblici, fiere e assemblee, cresime, comunioni, battesimi e sposalizi. Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino, informa: «In Piemonte il settore florovivaistico è strategico e genera una produzione lorda vendibile di 130milioni di euro, con 1.100 imprese, diffuse sul territorio, con una superficie complessiva di 1.300 ettari, con una produzione di 10milioni di piante ornamentali e un totale di 3.500 addetti al settore. Per tanti florovivaisti l’emergenza coronavirus ha significato portare al macero tonnellate di piante e fiori. Scegliere di acquistare piante e fiori locali, direttamente dai florovivaisti dunque è una scelta consapevole e virtuosa che contribuisce a sostenere l’economia locale dei propri territori. In tal modo i consumatori acquistano piante e fiori di qualità stagionali e legati al territorio, meno stressati dai lunghi viaggi di trasporto».

Fabrizio Galliati chiude così: «L’iniziativa di domenica promuove azioni virtuose che si inseriscono all’interno del “Progetto Filiere, Sostenere legami e reti”, proposto da Coldiretti Torino e sostenuto dalla Camera di commercio di Torino, che mira alla promozione di nuovi modelli di economia circolare e civile, valorizzando la distintività del territorio, restituendo potere contrattuale ai produttori e realizzando reti innovative e rinnovate occasioni di incontro e condivisione tra florovivaisti locali e cittadini consumatori».

*

-14-ColdirettiTorino2021

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi