2 Novembre 2020
Settemila consumatori al mercato di Campagna Amica allestito da Coldiretti Torino in piazza Palazzo di Città Spesa stagionale, a chilometri zero, al mercato contadino

TORINO Ieri settemila consumatori torinesi hanno fatto acquisti al mercato di Campagna Amica, allestito da Coldiretti Torino, in piazza Palazzo di Città. Cinquanta agricoltori in vendita diretta, sotto i gazebo gialli, per tutta la giornata hanno proposto cibo stagionale e a chilometro zero: frutta e verdura, ma anche pasta, riso, uova, farina, pane, salumi, carne bovina, suina e avicunicola, formaggi, miele, birra e vino. In occasione delle festività di Ognissanti, presente un gazebo con fiori e crisantemi. Ospite del mercato contadino anche il pregiato marrone della Val Susa e produttori di dolci tipici piemontesi.

Andrea Repossini, direttore di Coldiretti Torino, spiega: «Il mercato di Campagna Amica di ieri è stato organizzato secondo le regole a contrasto del covid-19. Agli ingressi del mercato, ai consumatori veniva misurata la temperatura e controllata la corretta posizione della mascherina. Per tutta la giornata l’arrivo dei consumatori torinesi è stato contingentato per evitare gli assembramenti».

Roberto Grassi, responsabile di Campagna Amica Torino, aggiunge: «In vista delle festività natalizie 2020 i consumatori torinesi nei mercati contadini hanno la possibilità di acquistare cibo locale, stagionale, a chilometro zero. Questo il calendario dei mercati domenicali di Campagna Amica a Torino per novembre: la prima domenica in piazza Palazzo di Città; la seconda domenica il piazza e giardini Cavour; la terza domenica in piazza Vittorio Veneto; la quarta in piazza Bodoni. Nei mesi con 5 domeniche, come novembre 2020, il mercato ritorna in piazza Vittorio Veneto. Nel mese di dicembre sono previsti i seguenti appuntamenti: il 6 e 8 dicembre, festività dell’Immacolata, in piazza Palazzo di Città; il 13 dicembre in piazza Cavour; il 20 dicembre in piazza Vittorio Veneto».

*

-223ColdirettiTorino2020